Scegli la tua vacanza a Rab


Check-in:
Check-out:
Ospiti:

Torri, Chiese e monasteri

La torre più alta di Rab è il campanile del monastero di Sant’Andrea, uno dei più antichi e meglio conservati. Al monastero si accede risalendo dal parco, lungo Ulica Rablianina: la chiesa a tre navate merita di sicuro una visita, ma molto bello è anche il panorama dalle alte mura, che dominano il golfo di Sant’Eufemia.
Percorrendo la via alta, dopo la Chiesa di Santa Croce che durante i mesi estivi ospita numerosi eventi musicali, dopo il complesso di San Giovanni Evangelista e la “Grande Torre”, si arriva al punto più alto, la Chiesa di Santa Croce, dove vale la pena fermarsi per ammirare il panorama, prima di scendere nuovamente verso il porto.

Cosa fare a Rab

Il meteo sull'isola di Rab

Dove si trova l'isola

Inseriscigratisla tua attività